Elenco Musei a Firenze


[cml_media_alt id='390']uffizi-2[/cml_media_alt]Galleria degli Uffizi
Piazzale degli Uffizi 6
Tel. 055 2388651
Uno dei più importanti musei del mondo, ospita innumerevoli opere. tra gli altri i capolavori di Michelangelo, Leonardo, Botticelli e Raffaello. Questi solo per citare alcuni maestri del Rinascimento.
One of the most important museums in the world is home to innumerable works among other masterpieces by Michelangelo , Leonardo , Botticelli and Raffaello. These are just to name a few masters of the Renaissance.

[cml_media_alt id='391']galleria-palatina-2[/cml_media_alt]Galleria Palatina – Palazzo Pitti

Tel. 055 2388614

Maestri del Rinascimento come Raffaello, Tiziano, Giorgione sono fra gli autori che si possano trovare in questa pinacoteca inseriti in un contesto di pregiati mobili e mosaici inestimabili. Senza scordare le opere di Macchiaoli Toscani.

Renaissance masters such as Raffaello, Tiziano, Giorgione are among the perpetrators to be found in this gallery in a context of valuable furniture and priceless mosaics . Not forgetting the works of Macchiaoli Toscani .


[cml_media_alt id='392']bargello-2[/cml_media_alt]Museo Nazionale del Bargello 

Palazzo del Bargello.

Tel.055 2388606.

Il Bargello prima sede del Capitano del popolo poi tribunale e carcere è ora una museo di altissimo livello. Al suo interno annovera capolavori di Michelangelo, Donatello, Ghiberti, Cellini, Giambologna, Ammannati ed altri importanti scultori. Senza contare la bellezza architettonica del luogo.

The Bargello first seat of the Captain of the people then the court and the prison is now a museum of the highest level . Inside includes masterpieces by Michelangelo , Donatello , Ghiberti , Cellini , Giambologna , Ammannati and other important sculptors . Not to mention the architectural beauty of the place .

Da leggere: Il Bargello e la sua Montanina.


[cml_media_alt id='401']galleria-dellaccademia-2[/cml_media_alt]Galleria dell’Accademia 

Via Ricasoli 60

Tel.055 2388612.

La Galleria dell’Accademia è un museo incentrato interamente su Michelangelo Buonarroti, sede dell’originale statua del David. Imperdibile.

The Accademia Gallery is a museum focusing entirely on Michelangelo Buonarroti , home to the original statue of David . Unmissable.

Da leggere: David simbolo di bellezza maschile e di aneddoti divertenti


Cappella Brancacci[cml_media_alt id='428']cappella-brancacci-2[/cml_media_alt] 

Chiesa del Carmine

Tel. +39.0552382195.

La cappella Brancacci, situata all’interno della chiesa di Santa Maria del Carmine di Firenze rappresenta uno degli esempi più elevati di pittura del Rinascimento (1424-1428). Essa è frutto della collaborazione di due dei più grandi artisti dell’epoca, Masaccio e Masolino da Panicale, ai quali deve aggiungersi la mano di Filippino Lippi, chiamato a completare l’opera circa cinquant’anni dopo.

The Brancacci Chapel , situated inside the church of Santa Maria del Carmine in Florence is one of the highest examples of Renaissance painting ( 1424-1428 ) . It is a collaboration of two of the greatest artists of the time , Masaccio and Masolino da Panicale , to which must be added the hand of Filippino Lippi , called to complete the work about fifty years later .


[cml_media_alt id='429']cappelle-medicee-2[/cml_media_alt]Cappelle Medicee 

Piazza Madonna degli Aldobrandini

Tel. +39.0552388602.

Le cappelle medicee sono ai nostri giorni un museo statale di Firenze e luogo di sepoltura della famiglia Medici, ricavato da alcune aree della basilica di San Lorenzo a Firenze, al quale si accede dal retro della chiesa, in piazza Madonna degli Aldobrandini.

The Medici chapels are to this day a state museum of Florence and burial place of the Medici family, made from some areas of the basilica of San Lorenzo in Florence , which is accessed from the rear of the church , in Piazza Madonna degli Aldobrandini .

Da leggere: Storie, storielle, storiacce di casa Medici


Piazza Santa Croce, 16.
Tel. +39.0552001642
Fra il cenacolo (refettorio) e l’ala del convento che divide i due chiostri c’è il Museo dell’Opera con opere artistiche straordinarie compreso il crocifisso del Cimabue simbolo dell’alluvione di Firenze del 1966.Between the “cenacolo” (dining hall) and the convent wing dividing the two cloisters is the Museum with extraordinary artistic works including the crucifix of Cimabue symbol of the flood in Florence in 1966.

[cml_media_alt id='467']ognissanti-firenze-2[/cml_media_alt]Cenacolo del Ghirlandaio e Museo di Ognissanti

Borgo Ognissanti, 42.

Tel. +39.0552396802

Il refettorio del Convento di Ognissanti è famoso per il grande affresco realizzato nel 1488 da Domenico Ghirlandaio, il cenacolo.

The refectory of the Convent of Ognisanti is famous for the large fresco painted in 1488 by Domenico Ghirlandaio , il cenacolo .


 [cml_media_alt id='478']cenacolo-di-santapollonia-2[/cml_media_alt]Cenacolo di Sant’Apollonia

Via XXVII Aprile, 1.

Tel. +39.0552388607

Il Cenacolo di Sant’Apollonia si trova all’interno di quello che un tempo fu il monastero delle Benedettine di Sant’Apollonia.

The ” Cenacolo ” of St. Apollonia is located inside what was once the Benedictine monastery of St. Apollonia


[cml_media_alt id='738']Network Turistico Culturale "Itinerari Scientifici in Toscana"; "originaFileType: canon5.2mb raw"[/cml_media_alt]Museo Archeologico Nazionale

Via della Colonna, 38.

Tel. +39.05523575

Il Museo Archeologico Nazionale di Firenze comprende il Museo Egizio, il Museo Etrusco ed il Museo delle Antiche Collezioni medicee e lorenesi.

 


Palazzo Vecchio.
Tel. +39.0552768325
Da oltre sette secoli il Palazzo della Signoria, più noto come Palazzo Vecchio, è il simbolo del potere civile della città di Firenze. Eretto tra la fine del XIII e l’inizio del XIV secolo per ospitare i Priori delle Arti e il Gonfaloniere di Giustizia, il supremo organo di governo della città, nel corso del tempo è stato oggetto di numerosi interventi di ampliamento e trasformazione.For over seven centuries the Palazzo della Signoria, better known as Palazzo Vecchio, is the symbol of the civil power of the city of Florence. Built between the late thirteenth and early fourteenth century to house the Priors of the Arts and the Justice Gonfaloniere, the supreme governing body of the city, over time has been the subject of numerous enlargement and transformation.

Museo di San Marco[cml_media_alt id='740']museo-san-marco[/cml_media_alt]

Piazza San Marco, 3.

Tel. +39.0552388608

Il museo occupa una vasta area del convento domenicano di San Marco e ne conserva intatta l’atmosfera. Fondato nel 1436 e realizzato su progetto dell’architetto Michelozzo, il convento ebbe un ruolo importante nella vita religiosa e culturale della città come testimonia anche la vicenda di frate Gerolamo Savonarola.
La fama del museo è dovuta soprattutto ai dipinti di Beato Angelico, uno dei massimi pittori del Rinascimento, che affrescò molti ambienti del convento. Altri dipinti dell’Angelico, di varia provenienza, vi sono stati raccolti nel Novecento, pertanto il museo offre una straordinaria documentazione dell’attività del pittore.
Importanti sono anche le raccolte del Cinquecento, con opere di Fra Bartolomeo, e la sezione dedicata a reperti provenienti da edifici del centro storico demoliti nell’Ottocento.

The museum occupies a vast area of the Dominican convent of San Marco and preserves much of its atmosphere. Founded in 1436 and built by the architect Michelozzo, the convent played an important role in the religious and cultural life of the city as evidenced by the story of the friar Girolamo Savonarola.
The fame of the museum is mostly due to the Beato Angelico paintings, one of the greatest painters of the Renaissance, who painted many of the convent. Other paintings of Angelico, from various sources, there have been collected in the twentieth century, therefore, the museum offers an extraordinary documentation of the painter.
Also important the collections of the sixteenth century, with works by Fra Bartolomeo, and the section dedicated to artifacts from demolished buildings of the old town in the nineteenth century.


Piazza Santa Maria Novella, 18
Tel. +39.055282187
Il Complesso monumentale di Santa Maria Novella permette di visitare tutti gli ambienti senza soluzione di continuità in maniera da avere la percezione sia della vita dei domenicani sia la fusione della stessa con l’arte e l’architettura.
The Santa Maria Novella Monumental complex allows you to visit all environments seamlessly in order to have the perception of both the life of the Dominicans is the fusion of the same with the art and architecture.

(Museo Mediceo – Cappella dei Magi)
Via Cavour, 3
Tel. +39.0552760340
Palazzo Medici Riccardi ha una storia particolarmente affascinante, densa di eventi artistici ma anche politici culturali e mondani. La storia di questo palazzo, uno dei più belli e celebri di Firenze, è parte integrante della storia stessa di Firenze, ripercorrendone tutte le tappe fondamentali.
Palazzo Medici Riccardi has a particularly fascinating story, full of artistic events but also cultural and social policy. The history of this building, one of the most beautiful and famous in Florence, is part of the same history of the city, tracing the fundamental stages.

[cml_media_alt id='1024']palazzo-davanzati[/cml_media_alt]Museo Palazzo Davanzati
(conosciuto anche come Museo dell’Antica Casa Fiorentina)
Palazzo Davanzati, Via Porta Rossa, 13
Tel. +39.0552388610
Invece di immaginare come poteva apparire l’interno di una casa trecentesca a Firenze potete viverlo realmente. Palazzo Davanzati è un museo atipico in quanto non espone opere d’arte raccolte ed esposte, ma riproduce l’ambiente familiare trecentesco mediante mobili e oggetti che si rifanno all’epoca e alle successive.
Instead of imagining how could appear the inside of a fourteenth-century house in Florence you can really live it. Palazzo Davanzati is an atypical museum because it does not expose works of art collected and exhibited, but reproduces the fourteenth century family environment by furniture and objects that recall the time and subsequent.

Via Ghibellina, 70
Tel. +39.055241752
Museo e monumento, luogo della memoria e della celebrazione del genio di Michelangelo, e insieme fastoso apparato barocco ed esposizione delle ricche collezioni d’arte della famiglia, la Casa Buonarroti è una delle più singolari occasioni di visita tra le realtà museali fiorentine.
Museum and monument, place of remembrance and celebration of the genius of Michelangelo, and a magnificent baroque building and exhibition of important art collections of the family, the Casa Buonarroti is one of the most unique opportunities to visit one of the museums of Florence.

Piazza Santo Spirito, 29
Tel. +39.055287043
Il museo ha sede nell’antico Cenacolo del convento agostiniano annesso alla chiesa di Santo Spirito, ceduto al Comune di Firenze nel 1868, a seguito della soppressione delle corporazioni religiose attuata dallo Stato Italiano. Costruito nel XIV secolo, il Cenacolo è l’unico ambiente del primo nucleo del complesso che conserva la struttura originaria.
The museum is housed in the Upper Room of the Augustinian convent adjoining the church of Santo Spirito, which was sold to the City of Florence in 1868, following the suppression of religious orders implemented by the Italian State. Built in the fourteenth century, the Last Supper is the unique environment of the first nucleus of the complex that preserves the original structure.

Complesso degli Uffizi,
Via Lambertesca
Tel. +39.055294883
La Collezione Contini Bonacossi appartiene alla Galleria degli Uffizi, ma per la mancanza di spazi adeguati non è esposta nel museo principale bensì in un palazzo apparentemente anonimo in via Lambertesca. Attualmente fa ancora parte del complesso degli Uffizi e dal momento che il progetto Nuovi Uffizi va avanti, è auspicabile che la collezione entrerà a far parte dell’allestimento principale.
The Collection Contini Bonacossi belongs to the Uffizi Gallery, but the lack of adequate space is not exposed in the main museum but in a seemingly anonymous building in Via Lambertesca. Today, it still is part of the Uffizi complex and since the New Uffizi project goes ahead, it is hoped that the collection will become part of the main bodywork.

Via della Colonna n.9 (ingresso principale del Liceo Michelangiolo)
50121 Firenze
Tel. 055 2888803
Conserva l’affresco con la Crocifissione, la Vergine, San Giovanni, la Maddalena e i Santi Bernardo e Benedetto, eseguito dal Perugino tra il 1493 e il 1496 su committenza di Dionigi e Giovanna Pucci. Nella stessa sala sono conservati anche l’affresco staccato e la sua sinopia con San Bernardo accoglie il corpo di Cristo, eseguito probabilmente nel 1506 da un allievo del Perugino, Sperandio di Giovanni.
Palazzo Pitti
Piazza Pitti
Tel. +39.0552388601
La Galleria d’arte moderna è uno dei musei ospitati in palazzo Pitti a Firenze. Si trova al secondo piano del complesso architettonico, all’interno del quale si articola in 30 sale comprendendo tutte le stanze del corpo di fabbrica principale del palazzo e tutte le stanze dell’ala laterale settentrionale posteriore del complesso architettonico, tra le quali anche la Sala da Ballo ed altre sei sale originariamente appartenenti al Quartiere Borbonico (Nuovo Palatino).

Museo del Bigallo

Piazza San Giovanni, 1

Tel. +39.055215440


Museo dell’Opera del DuomoPiazza Duomo, 9Tel. +39.0552302885

Museo Frederick StibbertVia F. Stibbert, 26Tel. +39.055486049

Museo Stefano BardiniVia dei Renai, 37 (Ponte alle Grazie)Tel. +39.0552342427

Museo Bellini

Museo HorneVia dei Benci, 6Tel. +39.055244661

Museo Marino MariniPiazza San PancrazioTel. +39.055219432

Museo degli InnocentiPiazza della Santissima Annunziata, 12Tel. +39.0552037219

Pinacoteca della Certosa di FirenzeLoc. Galluzzo, Certosa di Firenze, Via Buca di Certosa, 2Tel. +39.0552049226

Raccolta D’Arte dell’Arciconfraternita della MisericordiaPiazza del Duomo, 20Tel. +39.055287788

Musei Naturalistici di Firenze

Museo di BotanicaVia G. La Pira, 4Tel. +39.0552757462

Museo di Mineralogia e LitologiaVia G. La Pira, 4Tel. +39.0552757537

Musei Specialistici di Firenze

Giardino di Boboli – Palazzo PittiPalazzo Pitti, Piazza Pitti, 1Tel. +39.0552388786

Museo degli Argenti – Palazzo PittiPalazzo Pitti, Piazza Pitti, 1Tel. +39.0552388709

Museo delle Porcellane – Palazzo PittiCasino del Cavaliere del Giardino di Boboli, Piazza Pitti, 1Tel. +39.0552388605

Museo delle Carrozze – Palazzo PittiPalazzo Pitti, Piazza Pitti, 1Tel. +39. 0552388611

Galleria del Costume – Palazzo PittiPalazzina della Meridiana di Palazzo Pitti, Piazza Pitti, 1Tel. +39.0552388713

Museo Salvatore FerragamoPalazzo Spini Ferroni, Piazza Santa Trinita 5/RTel. +39.0553562455

Il Museo Ferragamo, presso Palazzo Spini Ferroni, presenta la collezione storica di calzature create da Salvatore Ferragamo, considerate straordinarie a livello mondiale per qualità e inventiva …

Museo GucciPalazzo della Mercanzia, Piazza della Signoria 10Tel. +39.05575923302

Il Museo Gucci, inaugurato nel 2011, espone modelli storici della maison fiorentina: bauli, borse, valigie, accessori e abiti, veri e propri oggetti di culto che hanno reso il marchio della “doppia G” celebre in tutto il mondo …

Museo Nazionale Alinari della FotografiaPiazza Santa Maria Novella 14a/rTel. +39.055216310

Casa Museo Rodolfo SivieroLungarno Serristori, 1/3Tel. +39.0552345219

Museo di Casa MartelliVia Zannetti, 8Tel. +39.055290383

Galleria Rinaldo CarnieloPiazza Savonarola, 3Tel. +39.0552625961

Museo dell’Opificio delle Pietre DureVia degli Alfani, 78Tel. +39.055265111

Museo EbraicoSinagoga, Via Farini, 4Tel. +39.055245252

Museo Storico Topografico Firenze com’eraVia Dell’Oriuolo, 24Tel. +39.0552616545

Museo Galileo – Museo di Storia della ScienzaPiazza dei Giudici, 1Tel. +39.055265311

Art Athletic Center – Museo dello Sport Walter Rontani Via Maggio, 39Tel. +39.055217294

Musei Archeologici e Antropologici di Firenze

Museo Archeologico De FeisCollegio Alle Querce, Via della Piazzola, 44Tel. +39.055573621

Museo e Istituto Fiorentino di PreistoriaVia Sant’Egidio, 21Tel. +39.055295159

Museo di Antropologia ed EtnologiaPalazzo Nonfinito, Via del Proconsolo, 12Tel. +39.0552396449

Elenco Musei a Firenze – Pagina in aggiornamento
Tag:                                 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *