FlorenceCity

Aver bevuto l’acqua del Porcellino

[cml_media_alt id='265']Firenze panorama[/cml_media_alt]

Quale può essere una descrizione di Firenze che le renda giustizia, nessuna credo; quale descrizione potrebbe essere usata per descrivere i fiorentini, tutte credo.

Ecco, Firenze è tutto perchè i fiorentini sono il suo cuore e come forniscono vita a questa città ne traggono i doni che essa offre. Spesso la “offendono”, la sporcano a parole e nei fatti, ma mai e poi mai la rinnegano, possono solo amarla anche se segretamente. Possono dirne peste e corna, ma ogni fiorentino si erge in difesa se le parole escono dalla bocca di un non cittadino.

Firenze è tutto e tutto è Firenze, occupa il cuore pienamente, lo riempie talvolta sino a farlo sanguinare, lo stringe in una morsa che allenta estasiandoti davanti alle sue opere, niente per un fiorentino può superare l’amore per la sua città, forse solo per i propri figli ma che orgogliosamente chiama fiorentini.

Un giro su questo sito web è per cercare insieme questa descrizione, questa immagine immutabile e plastica allo stesso tempo.

Aver bevuto l’acqua del Porcellino” è appunto dichiarazione di essere fiorentino, schietto, un viver delle mura e delle strade, un disincantato pedone ignaro di tutti i tesori e storie che si nascondono fra vicoli ed i musei, un inguaribile amante della storia e dei segreti di questa città.

In questo sito web, umilmente, cercheremo di farvi sentire quel sapore che solo dopo innumerevoli passaggi al “Piazzale” si può riuscire ad apprezzare, solo dopo svariate passeggiate notturne nei vicoli del centro si riesce a percepire, solo dopo qualche visita al bargello si potrà realmente gustare.

Quanti sono i libri, le canzoni, le fotografie o i video che esaltano Firenze senza mai rendergli giustizia? Il materiale disponibile è infinito, starà a noi cercare di fornirvelo classicamente o in nuova chiave il tutto per rendere omaggio e mai completare.

Eventi storici, arte, segreti, locali da non perdere, passaggi obbligati o gusto del particolare, ogni sfumatura può essere vissuta dopo esser stata letta, ma solo ed esclusivamente se passerai del tempo su questo suolo, se ti aprirai con rispetto ai suoi pregi ed ai suoi difetti.

Saranno graditi tutti i suggerimenti che vorrete darci e ci renderete felici se vorrete in qualche modo aiutarci con articoli, foto, storie e storielle. Contattateci alla mail redazione@florencecity.it anche per la pubblicazione dei vostri articoli e pensieri, di una fotografia o di una poesia su Firenze.

Coraggio avventuriamoci a Firenze! Fatemi strada voi io sono pronto ad ascoltare.

Jacopo Cioni

 

FlorenceCity ovvero la Città di Firenze
Tag:                             

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *