[cml_media_alt id='702']targa-terzina-dantesca[/cml_media_alt]
Terzine della Divina Commedia di Dante

Esiste un percorso speciale attraverso Firenze, un percorso che oltre farti vedere Firenze vi porterà all’inferno, in purgatorio e poi in paradiso. Si tratta delle targhe con le terzine dantesche della Divina Commedia. Sono 9 dell’Inferno, 5 del Purgatorio e 20 del Paradiso per un totale di 34 targhe.

Questa idea maturò tra il 1900 e il 1907  in un connubio fra il comune fiorentino e un comitato di dantisti di grande livello, come Isidoro del Lungo e Piero Torrigiani. L’idea era individuare nella Divina Commedia i versi che possedevano un collegamento con Firenze, personaggi, luoghi, opere d’arte. Cercare poi un abbinamento fra la terzina e un punto murale a Firenze dove renderle visibili su marmo. Un percorso che legava Firenze e la Divina Commedia. Nei 7 anni il proposito fu portato a termine.

Nel 2011 degli studenti della seconda media della Scuola Poliziano di Firenze ebbero la bellissima idea di posizionare su google earth  le immagini di queste targhe permettendo di seguire il percorso digitale fra le strade di Firenze; un’idea che gli è valso il premio Marzocco.

Vi propongo quindi un tour per Firenze alla ricerca delle terzine dantesche, vi indicherò il luogo, ma non la posizione esatta lasciandovi il gusto di trovarle con una piccola ricerca visiva sul campo. Organizzatevi bene, con scarpe comode e la possibilità di spostavi anche con un mezzo, privato o pubblico, in quanto si spazia in varie aree di Firenze, dal centro alla periferia.

Il percorso proposto si basa sulla riduzione lineare degli spostamenti e non sulla divisione trittica dantesca. In alcuni luoghi le targhe sono più di una.

Il primo percorso comprende solo tre lapidi ed è il percorso che necessita di un mezzo, poi nei percorsi successivi, all’interno del centro, si gira a piedi.

Piazza San Salvi

Via di San Salvatore al Monte

Piazza Piave, nella torre della Zecca Vecchia

  • Purgatorio Canto XIV, vv. 16-18, ritorna il fiume Arno nella penna del poeta

Mappa del percorso 1

Il secondo percorso partendo dalla torre della Zecca Vecchia si innoltra in centro. Sono 37 minuti di passeggiata, circa 3 Km.

Borgo dei Greci

Via del Proconsolo

Piazza Duomo

Dato che siete in zona potete deviare leggermente in piazza delle Pallottole per vedere il sasso di Dante.

Via Martelli

Via dei Cerretani

Via Tornabuoni

  • Inferno Canto XVII, vv. 58-60, dedicata alla famiglia Gianfigliazzi

Borgo Santi Apostoli

Ponte Vecchio

Mappa del percorso 2

Il terzo percorso partendo dal Ponte Vecchio prosegue in centro. Sono 20 minuti di passeggiata, circa 2 Km.

Via Por Santa Maria

Via Lamberti

Via degli Speziali

Via delle Oche

  • Canto XVI, vv. 85-87, dedicati ai dignitari fiorentini
  • Canto XVI, vv. 112-114, dedicati ai Visdomini
  • Canto XVI, VV. 115-117, famiglia Adimari

Via del Corso:

Via Dante Alighieri

Via Calzaiuoli

Via dei Cerchi

  • Canto XVI, vv. 127-128 e vv. 130-132, famiglia dei Della Bella

Via dei Tavolini

Palazzo Vecchio

[cml_media_alt id='760']terzina[/cml_media_alt]
Canto XV, vv. 109-110, sulla famiglia degli Uberti fornita da Giovanni Marano

Mappa del percorso 3

Jacopo Cioni

[cml_media_alt id='32']Jacopo Cioni[/cml_media_alt]

 

 

 

Targhe e terzine di Dante: TOUR
Condividi se ti è piaciuto.
Tag:                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *