Fra le botteghe di un tempo mi capitano alcune immagini dell’Alimentari Mariani che era all’angolo tra piazza Tanucci e via Filippo Corridoni. Oggi c’è un’edicola, ma qualche annetto fa c’era un alimentari.

Forse qualcuno fra i più anziani, che all’epoca era giovane, e che magari sta ancora in zona, lo ricorda questo negozio.

Le foto le ho avute grazie al marito di una discendente dei Mariani che detenevano la bottega, quindi una pura combinazione. Fra l’altro sono anche malandate, ma permettono di vedere esterno ed interno della bottega e mettere in evidenza gli splendidi arredi fatti di mensole e cassetti, tutto rigorosamente in legno. Mobili che contenevano alimenti freschi e scatolami. Oggi un arredamento del genere ti farebbe avere una visita dei NAS il giorno stesso. Ma dite la verità, come era affascinante questo tipo di ambiente vedendo il tutto in ordine perfetto.

Da notare anche la vecchia pompa di benzina, ed anche il prezzo della benzina, 2 lire e 10 centesimi

Ed adesso le immagini perchè purtroppo della storia della bottega so ben poco. Magari se qualcuno di voi ne conosce la storia o qualche episodio particolare lo può postare nei commenti.

 

Bottega Alimentari Mariani
Tag:                 

Un pensiero su “Bottega Alimentari Mariani

  • 2 Aprile 2022 alle 17:39
    Permalink

    Non ho mai conosciuto la Bottega Mariani, però 2 cose le voglio dire perchè ci potrebbero essere delle persone che non lo sanno. L’ultima foto è quella dove si pagava e venivano venduti sali e tabacchi; mentre la seconda sopra l’ultlma, si vendeva la pasta, per fare le pastasciutta. Infatti, se la si osserva bene si può ben vedere sotto la bilancia quel mobile diviso in 12 scomparti che conteneva la pasta sciolta
    naturalmente, non confezionata. La terza foto invece immagino che sia quella dove si vendevano salumi e formaggi anche se non riesco a capire a cosa serviva il mobile sottostante, almenochè non servisse a contenere i diversi tipi di pane, naturalmente sciolto anche quello. Spero di essere stata d’aiuto.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduttore