In tutta la Toscana e in particolare a Firenze la frase “fare forca” ha il significato di non andare a scuola di proposito, di nascosto e senza il dovuto permesso.
Sembra che l’origine di questa espressione si debba ricollegare alla particolare forma della forca, lo strumento agricolo usato dai contadini per sollevare il fieno. Le antiche forche avevano infatti solo due denti, o rebbi, che idealmente rappresentavano due possibili strade: andare a scuola o “fare forca”!
(da “Adagi ma non troppo” di Franco Ciarleglio, Sarnus Editore)

Franco Ciarleglio
Fare forca
Tag:                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduttore