Con l’antica espressione contadina “menare per il naso come una bufala”, già in uso presso gli antichi romani, si voleva esprimere il concetto di portare metaforicamente a spasso l’interlocutore trascinandolo come si fa con i buoi e i bufali, per l’anello attaccato al naso.
Da questo modo di dire sono derivati l’adagio “prendere per il naso”, con il significato di prendere in giro, e il termine “bufala”, usato quando si vuole intenzionalmente proporre come vero qualcosa che in realtà è falso e inverosimile.
“Prendere per il naso” vuol dire quindi prendere per il bavero, burlarsi, beffeggiare, fare il verso a qualcuno, facendogli credere cose non vere e a volte addirittura inammissibili.
(da “Adagi allegri andanti” di Franco Ciarleglio, Sarnus Editore)

Franco Ciarleglio
Prendere per il naso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduttore