Giocare un tiro mancino” è una frase che viene usata per indicare chi compie un’azione dannosa, spiacevole, scorretta, a volte a tradimento, in genere per trarne un vantaggio personale e che coglie del tutto impreparato chi la riceve.
In questo caso il termine “mancino” sta per sinistro e nel gergo pugilistico è il colpo sferrato di sorpresa con il pugno considerato tradizionalmente il meno usato e al quale si presta minore attenzione, quindi il più pericoloso.
(da “Adagi allegri andanti” di Franco Ciarleglio, Sarnus Editore)

Franco Ciarleglio
Tiro mancino
Tag:                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduttore