Autoritratto

Ludovico Cardi detto il Cigoli.

Pittore e architetto
Cigoli di San Miniato 1559 Roma 1613
Come pittore fu allievo di A. Allori dal quale si staccò per seguire il Barocci e il manierismo del 600. Il Buontalenti fu suo maestro per l’architettura.
Una delle sue opere migliori è il cortile del “palazzo non finito” a Firenze, ora sede del Museo Antropologico.

Ha lavorato anche per la Chiesa di S.Felicita, sempre in Firenze.
Fu anche scultore e una sua opera “lo scorticato” si trova al Bargello.
Il Cigoli fu molto influenzato dalla sua esperienza romana che lo portò a trattare i suoi personaggi con un forte naturalismo; superò quindi il Classicismo che nei pittori fiorentini del suo tempo frenava non poco le novità della pittura barocca.
Alcune opere del Cigoli:
Il cortile del palazzo non finito
Ecce Homo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Clara Virgili
Per chi abita in… via Cigoli.
Tag:                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.