La Smorfia è il libro che viene usato per interpretare i sogni e per trarne i “numeri” corrispondenti da giocare al Lotto. Legata indissolubilmente alla città di Napoli, la Smorfia ne rappresenta un profondo vincolo storico e culturale.
Nel sogno, ogni personaggio, oggetto o avvenimento viene trasformato in uno dei 90 numeri previsti, che può anche variare a secondo del contesto nel quale ci si trovi. In questo modo la realtà e la fantasia si confondono, si mescolano e si sovrappongono creando un mondo del tutto particolare e singolare.
Facendo quindi un diretto riferimento alla Smorfia, la frase “dare i numeri” prende il significato di parlare a casaccio, dire frasi senza senso, vaneggiare, farneticare.
(da “Adagi ma non troppo” di Franco Ciarleglio, Sarnus Editore)

Franco Ciarleglio
Dare i numeri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduttore